Cristina Palmitessa
All’età di 5 anni ho iniziato a danzare, ho seguito per lunghi anni l’impostazione classica ed ho sempre ricercato anche in altre danze tutto ciò che mi potesse far crescere professionalmente e soprattutto umanamente.
Studio , pratico yoga e meditazione da oltre quindici anni; inizialmente come autodidatta e successivamente sotto la guida di diversi  Maestri che mi hanno aiutata a percorrere questo meraviglioso cammino nel giardino incantato della vita!!
Ho conseguito il  diploma in Pedagogia  Yoga (Yoga per bambini ed adolescenti) presso AIPY (Associazione Italiana Pedagogia Yoga) ed il Diploma di Insegnante Yoga e Meditazione ed Insegnante Yoga in gravidanza presso la scuola Ananda Ashram di Milano (certificazioni Csen/Coni e Yoga Alliance).
Ho conseguito la qualifica tecnica di Promotore Sportivo della disciplina Pilates Matwork.(Certificato da Libertas/Coni)
Inoltre ho conseguito l'attestato "Campane tibetane"(1°livello) e "Yoga in Fascia"

Certificazione Restorative Yoga Teacher (1°livello)con Audrey Favreau

Operatrice certificata di Soul Contact Massage


 Yoga del respiro
Una pratica dolce, adatta a tutti, graduale, che aiuta l’esplorazione di sé, attraverso il respiro e lo svolgimento di posizioni statiche e sequenze dinamiche mirate a favorire l’apertura del corpo e l’acquietarsi della mente. Un appuntamento speciale con sé stessi, trasformativo e rigenerante.
E’ uno yoga soggettivo ed esperienziale, centrato sull’ascolto del proprio respiro.


 Restorative Yoga

Il Restorative Yoga ci aiuta a rilasciare lo stress cronico coltivando "l'arte del far niente". È l'ultimo rimedio per i nostri stili di vita stressanti.
Questo stile di yoga si basa sulla spontaneità e sulla dolcezza, avvalendosi di supporti come coperte, cuscini, mattoni, cinture, sacchi di sabbia, cuscinetti per occhi, sedie e talvolta anche un muro, per indurre il corpo e la mente in uno stato di profondo rilassamento. La premessa è che il sostegno permette al corpo di rilasciarsi naturalmente, lasciando andare la tensione muscolare profondamente radicata e lo stress. Questo poi richiama uno stato di guarigione, di riposo e di rinnovamento .
Un corso di Restorative Yoga include normalmente 3 o 4 posizioni tenute passivamente su un assortimento di supporti. Una volta che lo studente è comodamente sistemato nella corretta posizione, non c'è più movimento o sforzo. Il tempo di tenuta può variare da 5 a 30 minuti.
Il rilassamento finale (savasana), tipicamente tenuto per circa dieci/quindici minuti nelle lezioni regolari di yoga, potrebbe essere mantenuto per 25 minuti in un corso di Restorative Yoga, permettendo allo studente di cogliere in pieno i benefici fisiologici del savasana.
Il Restorative Yoga favorisce la capacità di abbandonarsi in un totale relax. Ci permette di prendere coscienza delle tensioni che sono presenti quotidianamente nel nostro corpo e nella nostra mente.
Questo stile di yoga è profondamente rilassante e rigenerante. È appropriato per chiunque, a qualsiasi età o fase della vita, o in qualsiasi condizione fisica. È una pratica perfetta per i principianti in yoga, ma anche per i praticanti di yoga più attivi.


Yogalates
Yogalates è una pratica di Yoga del respiro con l'integrazione di esercizi  presi dal metodo Pilates, dalla tonificazione, dalla ginnastica e dallo stretching
Una sessione di allenamento che massimizza i benefici di  tonificazione funzionale, flessibilità e favorisce il rilassamento, fisico e mentale.
E' indicato per mantenersi in forma ma anche per correggere piccoli problemi posturali e può essere praticato senzaparticolari controindicazioni.
Ogni lezione,viene strutturata in modo tale da prevedere una fase di carico e scarico muscolare a cui viene fatta seguire una fase di rilassamento,


Yoga Remedy
Cos'è la Yoga Remedy
La Yoga Remedy è un insieme di tecniche yogiche selezionate e strutturate per uno specifico disagio o patologia, che sia fisico, emozionale o energetico.
Un corso di Yoga Remedy dura un'ora ed include 
- una fase iniziale di rilassamento/centratura e riscaldamento preparatorio alle asana 
- la sequenza di asana specifica per l'apparato e il disagio / patologia sulla quale andremo a lavorare 
- pranayama mirato e meditazione sul chakra di riferimento 
- rilassamento con asana specifica di Restorative Yoga. 
La stessa sequenza verrà ripetuta per un mese affinché sia efficace e per dar modo all'allievo di familiarizzare con la stessa (con la speranza che possa praticare quotidianamente a casa per trarne il massimo beneficio). Il lavoro che faremo sarà guidato dalla stagionalità e sarà particolarmente ricco prendendo spunto dallo Yoga del respiro, dalla meditazione Kundalini e dal Restorative. Cominceremo (mesi: Novembre / Dicembre) con il sistema nervoso per aiutarvi a controllare disturbi come l'insonnia, l'ansia, lo stress e a diminuire i disturbi neurologici come il mal di testa; proseguiamo poi (Dicembre / Gennaio) con l'apparato respiratorio per le malattie polmonari (bronchite cronica, asma bronchiale). Ci prepariamo poi all'imminente arrivo della primavera lavorando sull'apparato digerente (mesi Febbraio e Marzo) per disturbi quali gastrite, colite e disturbi dispeptici concludendo dedicando del tempo alle pratiche di purificazione del fegato.Aprile e Maggio saranno i mesi dedicati all'apparato Osteo-Muscolare con sequenze specifiche per l'artrosi cervicale e l'artrosi dorsale e lombare, mentre Giugno sarà dedicato all'apparato urinario attraverso esercizi specifici per migliorare la funzionalità renale. Dedicheremo poi le ultime settimane del corso a Luglio a consolidare il lavoro fatto durante l'anno.
Trattandosi di lezioni di gruppo si andrà a lavorare su disagi molto comuni e che affliggono la maggior parte della popolazione ai giorni nostri, come mal di testa, stress, mal di schiena etc Eventuali patologie "soggettive" (come per esempio quelle legate al ciclo mestruale e/o quelle legate all'apparato cardiocircolatorio) possono essere trattate in sessioni individuali.
(domanda: è il caso di scrivere qlcs del tipo: ricordiamo che il maestro di yoga non è un medico....)
A chi è adatto
La pratica è meno intensa rispetto agli altri stili di yoga, proprio perché è mirata a supportare la risoluzione di disturbi specifici.


Il corso è appropriato per chiunque, a qualsiasi età o fase della vita, o in qualsiasi condizione fisica, in ottica di trattamento e/o di prevenzione.

L'insegnante Yoga non è un medico e le sequenze suggerite non sostituiscono qualsiasi terapia in  corso

Si tratta di consigli utili che possono aiutare il benessere generale


Yin Yoga

Lo Yin Yoga si ispira al concetto taoista di yin e yang, il giusto equilibrio tra forze opposte e complementari della natura. Lo scopo dello Yin Yoga è dunque rilassare i muscoli e stimolare il tessuto connettivo applicandovi una tensione ottimale per un certo tempo e mantenendo una respirazione profonda. In questo modo il tessuto si allunga, si fortifica e si apre lentamente, creando più spazio tra le articolazioni, migliorandone il movimento e rendendole più salde ,stabili e forti. Le posizioni assunte vanno a stimolare l’energia che scorre lungo i meridiani energetici.

Durante la pratica dello Yin Yoga, le posizioni vengono tenute per un tempo piuttosto lungo che va generalmente da 3 a 5 o più minuti. Quando si tiene una posizione per un periodo di tempo così lungo, si stirano i tessuti profondi del corpo come i tendini, la fascia, i legamenti e altri tessuti connettivi. Questa modalità incrementa soprattutto la flessibilità e migliora la circolazione nelle articolazioni e in alcuni altri tessuti del corpo. Durante lo Yin Yoga, vengono utilizzate delle specifiche sequenze per stimolare particolari canali energetici, questi canali detti anche meridiani in medicina cinese, sono invece chiamati nadi in India. Durante la pratica dello Yin Yoga si cerca di mantenere l’attenzione all’interno del corpo ed uno stato meditativo.


Yin Yoga e Yoga del respiro a confronto.
Ci sono varie similitudini tra lo Yin Yoga e Yoga del respiro, ma anche alcune significative differenze. Le asana infatti sembrano simili, ma spesso gli allineamenti e i benefici sono diversi e il nome delle asana può differire.
Yoga del respiro è una combinazione di Yin e Yang: alcune posizioni aiutano a riscaldare e attivare il corpo e i sistemi corporei, mentre altre aiutano a rilassare e a calmare corpo e mente. Il proposito dell’Hatha Yoga è di imparare a controllare la mente controllando il corpo.

Lo Yin Yoga invece ha il solo scopo di rilassare e calmare e non include una parte di lavoro Yang. Il proposito è rilassarsi completamente nella posizione. Più a lungo si mantiene la posizione, più è possibile lasciare andare le tensioni. Di conseguenza nello Yin Yoga si lavora sui tessuti profondi come i tendini, la fascia e i tessuti connettivi.

Entrambi gli stili hanno lo scopo di creare pace interiore e uno stato meditativo della mente, sebbene con approcci differenti.


 Yoga in gravidanza
Yoga in gravidanza aiuta la donna ad arrivare al parto in forma e con serenità.
Lo Yoga, praticato in gravidanza, aiuta a vivere i mesi di attesa in armonia e prepara, attraverso la pratica degli asana, delle tecniche di respirazione e del rilassamento, al momento del parto.(preferibilmente a partire dalla dodicesima settimana, previo parere del proprio ginecologo/a)


CreoYogando

a cura di Cristina Palmitessa, Insegnante Yoga Pedagogico   

con il supporto della Dott.ssa Elisa Castellano, psicologa iscritta all’Ordine degli Psicologi della Lombardia n.20304 
Grazie al corso CreoYogando, i bambini impareranno ad essere consapevoli dei propri stati emotivi generati dalla sessione di Yoga
Questi passaggio porterà a riconoscere emozioni e senzazioni anche nella vita quotidiana, funzione fondamentale per esprimere se stessi e raggiungere un equilibrio mentale e fisico
Lavoreremo inoltre sulle potenzialità di ogni bambino permettendogli di conoscere e sviluppare tutte le loro capacità e risorse
età 3-5
età 6-10


Yoga in fascia ®(mamma e bimbo "in fascia" da 0 gg a 12 mesi)
INSIEME PER SCOPRIRE COME ESSERE CONSAPEVOLI DEL NOSTRO CORPO ATTRAVERSO IL CONTATTO CUORE A CUORE.
La lezione sarà condotta in modo da adattarsi alle vostre esigenze di madri e quelle dei vostri piccolini.
Dolci posizioni, piccoli giochi con il bebè, delicati massaggi e tanto tanto AMORE !
Corso di Yoga e Rilassamento dedicato e studiato esclusivamente per tutte le NEO mamme e i loro piccini/piccine (da 0 A 12 MESI )
Uno yoga dedicato alla dolce ripresa fisica post parto, da condividere A STRETTISSIMO CONTATTO con il tuo bimbo/bimba! Infatti la novità di questo corso è l'introduzione e l'utilizzo della fascia portabimbi che ti permetterà di praticare yoga cuore a cuore proprio con il tuo bambino in grembo! Inoltre anche il cuscino di allattemento, se portato al corso, verrà utilizzato per coccolare il piccolo durante alcune Asana della mamma!!
Questo corso è mirato ad insegnare: Asana (posizioni) per aiutare i vostri corpi ad entrare in più stretto contatto e migliorarne la percezione. Tecniche di pranayama (respirazione). Accenni di Massaggio Infantile. Tecniche di Rilassamento e visualizzazione.


Yoga Dolce (+65)(anche con utilizzo di supporti/sedie)
La «terza età» ha per natura il giusto atteggiamento fisico e mentale per una pratica davvero «yoghica» sotto ogni aspetto
In questa fase della vita, spesso si soffre di più patologie croniche, come l' ipertensione, l'artrite, e l'insonnia. Lo Yoga è stato a lungo indicato per alleviare i sintomi di molte di queste condizioni, in quanto unisce pose fisiche con tecniche di rilassamento e di respirazione, per migliorare la salute generale e il benessere.
BENEFICI
Miglioramento delle abitudini del sonno
Allevia i dolori cronici
Riduzione della pressione sanguigna
Miglioramento della flessibilità e del movimento


-Lezioni privatedi Restorative Yoga, Yoga del Respiro,Yogalates
Viene individuato,insieme al praticante allievo, un percorso attraverso una pratica di yoga personalizzata.



GIORGIA RIZZATI
Ho iniziato a studiare danza classica da piccolissima, all’età di cinque anni.
L’interesse per l’armonia del movimento e il suo equilibrio mi hanno avvicinato in età adolescenziale allo studio dello yoga che ho iniziato a praticare presso la scuola di Carlo Patrian a Milano.
Durante gli anni vissuti all’estero mi sono dedicata allo studio delle arti marziali cinesi sotto la guida e gli insegnamenti “paterni” del mio adorato maestro Kim Hong Jin (Tai Chi Chuan e Shaolin).
Con le gravidanze (sono mamma di due bellissimi bimbi) mi sono ri-avvicinata allo yoga, nello specifico allo Hatha Yoga e al Kundalini Yoga che ho studiato negli anni con la mia maestra e cara amica Barbara Volpi. Mentre Lo spirito di sopravvivenza e l’interesse per il potere terapeutico delle discipline olistiche mi hanno portato a diplomarmi come “Restorative Yoga Teacher” nel 2018 presso la scuola di Audrey Favreu e mi hanno portato a frequentare i corsi di campane tibetane del gurubie Tonla Sonam (II Livello) che suono a scopo terapeutico.
La mia formazione sta proseguendo con la  formazione insegnanti (triennale) presso l'Accademia Sathya di Monza , ho concluso il primo anno

Sono allieva diretta di Dr. Omanand (Guruji) del Paramanand Institute of Yoga Sciences & Research, uno dei più autorevoli esponenti di Yoga Therapy al mondo.
Negli anni ho frequentato vari workshop intensivi: yoga e mindfulness con Antonella Nardone al monastero buddista di Pomaia; Nada Yoga con Patrick Torres; Meditazione con Swami Govinananda.

Presso Bee Yoga collaboro con Cristina come aiuto/supporto nei corsi di

Creo Yogando

Yoga Remedy

Restorative Yoga